Home Alunni Olimpiadi di Problem Solving, 285 studenti si sono sfidati su pensiero computazionale...

Olimpiadi di Problem Solving, 285 studenti si sono sfidati su pensiero computazionale e algoritmi

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Si sono concluse sabato 23 aprile le finali delle Olimpiadi di Problem Solving, con 285 studenti finalisti che si sono sfidati su problemi e algoritmi.

Le selezioni per la finale si sono tenute negli ulti ultimi due giorni, presso il Dipartimento di Informatica-Scienza e Ingegneria dell’Università degli studi di Bologna, sede di Cesena: si tratta di una competizione nazionale rivolta agli alunni delle classi IV e V della scuola primaria (che possono partecipare con squadre di quattro bambini) e agli studenti del triennio della scuola secondaria di I grado e del primo biennio della scuola secondaria di II grado (che possono partecipare sia con squadre di quattro ragazzi e sia individualmente). 

ICOTEA_19_dentro articolo

A sfidarsi per il podio, sono state 21 squadre di scuola secondaria di II grado, 20 squadre di scuola secondaria di I grado e 20 squadre di scuola primaria.

Mentre per la prova individuale sono stati 21 studenti di scuola secondaria di II grado e 20 di scuola secondaria di I grado.

Giunte quest’anno all’ottava edizione, le Olimpiadi sono promosse dal Miur – Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e la Valutazione del Sistema Nazionale di Istruzione.

L’iniziativa mira a sviluppare negli studenti il pensiero computazionale, le abilità logiche e di risoluzione di problemi algoritmici.

Ai partecipanti viene offerta l’opportunità di seguire uno specifico percorso formativo. Ai docenti e agli studenti, nel corso dell’anno scolastico, vengono infatti proposti diversi “allenamenti” mensili (di difficoltà via via crescenti) che guidano ad apprendere, padroneggiare e affinare le tecniche risolutive.

In tutte le diverse fasi di gara (di istituto, regionali, nazionale) gli studenti coinvolti sono stati 20.800. Di questi 2.300 hanno partecipato alla prova individuale, mentre le squadre iscritte sono state 3.700.

 

{loadposition eb-sviluppo-psicologico}

 

Tutti i premi assegnati agli studenti:

 

Gara a squadre – scuola secondaria II grado

I Premio

         “W il  Gis” – Liceo Scientifico “Leonardo” – Brescia

         Filippini Roberto

         Gallina Giacomo

         Mostarda Samuele

         Caceffo Daniele

 

 II Premio

         “Quad Core” – ITIS “Del Pozzo” – Cuneo

         Delmastro Andrea

         Boccardi Roberto

         Bella Pietro

         Brao Giulia

 

 III Premio

“2CSC” – Liceo Scientifico “G.B. Quadri”  – Vicenza

         Albanese Carlo Junior

         Battistin Rachele Maria

         Bertola Tommaso

         Carletti Silvia

 

Gara individuale –  secondaria di II grado

 I Premio

            Donini Valentina – Liceo “V. Colonna” – Roma

 

II   Premio

            Oleksandr  Lohvyn  –  ITIS “G. Galilei” – Livorno

 

III  Premio ex aequo

            Izzo Giuseppe – Liceo Scientifico “P. Metastasio” – Scalea

            Cuttica Marco – Liceo Scientifico “N. Copernico” – Brescia 

            Roselli Gian Mauro – Liceo Scientifico “G. Stampacchia” – Tricase

 

Attestato speciale

Emilia Farina dell’ISS “A.M. de’ Liguori” – Sant’Agata dei Goti (BN)

Più giovane atleta della secondaria II grado

 

Gara a squadre – scuola primaria

I Premio 

“L’Eccellenza” – I.C.S. Campi Salentina

            Flavio Sabino

            Davide De Filippis

            Elena Zilli

            Giulia Oliver

 

 II Premio

“Giove” – I.C.S.  Aradeo  – Aradeo

         Andrea Mighali

         Francesco Fanuli

         Sara Grassi

         Gabriele Resta

 

 III Premio

“Lunarosa” – I.C.S. Mazzini – Castelfidardo

         Gabriele Piersigilli

         Alice Galassi

         Giorgia Giaconi

         Diego Carpera

 

Attestato speciale

Sabrina Bruno – I.C. Fortunato di Colobraro (MT)

Più giovane atleta della scuola primaria

 

Gara a squadre – scuola secondaria di I grado

I Premio

“Einstein” – I.C.S. Plinio il Vecchio – Gramsci  Bacoli

            Alessandro Guardascione

            Nicholas Castellano

            Fausto Scotto di Clemente

            Luigi Barletta

 

II Premio

“Info-Maths” –  I.C.S. Castelfidardo – Castelfidardo

         Alessandro Savino

         Andrej Schiavoni

         Ilaria Giaconi

         Benedetta Pigini

 

III Premio

“I Banco Math” – I.C.S. Vasto – Vasto

         Alessandro Tilli

         Davide Gabriele

         Paola Pia Valentini

         Chiara Cipollone

 

Attestato speciale

Palazzini Riccardo – I.C.S. Motta Camastra di Roma 

Atleta più giovane della Scuola secondaria I grado è

 

Gara individuale – scuola secondaria di I grado

  

I Premio

Patruno William – I.C. Foscolo Gabelli – Foggia

 

II Premio

Francesco Galloni – I.C. Castro dei Volsci – Castro dei Volsci

 

III Premio

Simone Biscotti – I.C. Ponte in Valtellina – Ponte in Valtellina

 

{loadposition facebook}

Preparazione concorso ordinario inglese