Home Generale Oltre 250mila italiani emigrano all’estero, quasi quanti nel Dopoguerra

Oltre 250mila italiani emigrano all’estero, quasi quanti nel Dopoguerra

CONDIVIDI

Si stima che in Italia oltre 30mila siano in possesso di un titolo di laurea. In parte, proprio nelle discipline tecnico-scientifiche che fanno fatica ad essere reperite fra i nostri laureati e lasciano vacanti alcune delle posizioni con più chance di crescita professionale.

 

{loadposition carta-docente}

Icotea

 

Se fino agli inizi degli anni 2000, riporta Il Sole 24 Ore, “i connazionali in partenza si distribuivano tra più livelli di studi, negli ultimi anni si è intensificata la quota di profili con curricula di livello medio-alto.

«Esportiamo laureati di altissimo profilo e fatichiamo ad attirarne di altrettanto validi: da un punto di visto sistemico è un totale follia. Un paese che ‘regala’ ad altri paesi persone le sue risorse perpetua le differenze sociali e non può fare altro che rallentare il suo ritmo di crescita».