Home Attualità Parte la XXXI edizione dei Giochi olimpici. In Brasile

Parte la XXXI edizione dei Giochi olimpici. In Brasile

CONDIVIDI
  • GUERINI

Allo stadio Maracanà di Rio de Janeiro si è tenuta  la coloratissima cerimonia che ha inaugurato la manifestazione, seguita in tutto il mondo. Oltre 35mila le persone coinvolte in  uno spettacolo di circa 4 ore con la tradizionale accensione del braciere olimpico. 

All’esterno dello stadio tuttavia si svolgeva una protesta anti-Giochi che ha degenerato in scontri fra manifestanti e forze dell’ordine.

Icotea

Come da tradizione, è stata la Grecia la prima delegazione di atleti a sfilare. 

A dare il via a un’Olimpiade segnata dalla grave crisi economica e politica che ha colpito il Paese sudamericano è stato proprio il presidente ad interim Michel Temer, sommerso dai fischi del pubblico mentre leggeva il suo brevissimo discorso.

L’ultima sorpresa, dopo il forfait del mito del calcio verdeoro Pelè, è la scelta dell’ex maratoneta Vanderlei Cordeiro de Lima come ultimo tedoforo, risarcito così dal suo Paese dopo la delusione olimpica di Atene 2004.

 

LA TECNICA DELLA SCUOLA E’ SOGGETTO ACCREDITATO DAL MIUR PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA E ORGANIZZA CORSI IN CUI È POSSIBILE SPENDERE IL BONUS.

{loadposition bonus}

 

Iniziata sulle note di ‘Aquele Abraço’ di Gilberto Gil, la canzone-simbolo della lotta contro la dittatura militare in Brasile, la cerimonia è entrata nel vivo con l’esecuzione dell’inno verdeoro cantato da Paulinho da Viola. La storia del Brasile è stata poi celebrata fin dalle origini, con un omaggio agli indigeni e alla foresta Amazzonica tramite uno spettacolare gioco di luci, passando per le prime occupazioni da parte di europei e africani per arrivare fino ai giorni nostri in cui la natura viene sacrificata per fare spazio alle metropoli contemporanee e a centinaia di edifici raffigurati da una serie di scatole sulle quali si esibiscono gruppi di funamboli del parkour.

A guidare la delegazione italiana come portabandiera Federica Pellegrini, nel giorno del suo 28mo compleanno. La squadra azzurra potrà contare su 144 donne (un record) e 165 uomini, per un totale di 309 atleti. In tribuna, ad applaudire la nostra compagine, il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, da mercoledì scorso in visita in Brasile.

Intanto attraverso Twitter sono arrivati gli auguri di Papa Francesco agli atleti

‪@Pontifex_it

Auguri agli atleti di ‪#Rio2016! Siate sempre messaggeri di fraternità e di genuino spirito sportivo.