Home Università e Afam Per 1 studente su 2 la laurea è utile, ma poi si...

Per 1 studente su 2 la laurea è utile, ma poi si scappa all’estero

CONDIVIDI
  • GUERINI

Sebbene AlmaLaurea parli di percentuali altissime di laureati disoccupati, per i ragazzi la laurea aiuta a trovare lavoro, mentre c’è ancora chi si oppone a frequentare l’università: disoccupazione per disoccupazione, tanto vale iniziare a fare esperienza il prima possibile.
Tuttavia 3 giovani su 5, secondo un campione di circa 1500 studenti intervistati da Skuola.net in collaborazione con Mario and the city, sognano di scappare all’estero, anche se il 34% spera poi di far rientro in Italia.
In ogni caso per oltre 2 giovani su 5 frequentare l’università in questo momento non ha più senso per cui circa il 46% degli intervistati è dell’idea che tanto vale iniziare a fare esperienze lavorative il prima possibile, mentre c’è ancora chi non è contrario alla laurea in se’, ma solo a quella italiana. Infatti, per 3 ragazzi su 10 andrebbe bene frequentare l’università, ma all’estero.
Vorrebbe scappare dall’Italia oltre il 66% dei giovani nostrani e di questi solo alla metà, 1 su 2, piacerebbe un giorno tornare. Solo 3 giovani italiani su 10 restano fedeli alla madre patria ostinandosi a cercare qui il loro futuro.