Home Archivio storico 1998-2013 Generico Per chi va in vacanza: vademecum del viaggiatore

Per chi va in vacanza: vademecum del viaggiatore

CONDIVIDI
webaccademia 2020
L’ospedale Bambino Gesù di Roma ha pubblicato il “ Vademecum del viaggiatore”, raccolta di consigli sanitari e di utilità pratica, per chi intende recarsi all’estero. Particolare attenzione è rivolta ai minori in viaggio.
Poiché è stato documentato un aumento del rischio di contrarre malattie, soprattutto infettive, sconosciute o comunque molto rare nel nostro paese, sono state messe a punto informazioni riguardanti i vaccini da effettuare prima della partenza, a seconda del paese che si visiterà: contro la febbre gialla, la febbre tifoide, l’epatite A, l’epatite B, antitubercolare, meningococcica, anti rabbia, contro l’encefalite giapponese, e altri vaccini.
L’opuscolo elenca i potenziali rischi per la salute, le aree geografiche dove tali rischi sono maggiori, e le precauzioni da adottare.
Gli argomenti trattati nel vademecum sono: le vaccinazioni; la valigia del viaggiatore; i rischi legati all’ambiente ed all’assunzione di alimenti e bevande; le controindicazioni ai viaggi internazionali.
E’ consigliato al viaggiatore di portare con sé una valigia che contenga:
”bende, cerotti, cotone, siringhe, spille di sicurezza, termometro, soluzioni disinfettanti, analgesici, antipiretici, antinfiammatori per combattere febbre, nevralgie e dolori muscolari leggeri, pomate antistaminiche o cortisoniche contro punture di insetti e/o scottature solari, antichinetosici contro mal d’auto, d’aereo, di mare, antimicotici per uso topico contro le infezioni cutanee, antibiotici ad ampio spettro, sali per la reidratazione, diosmectite, reidratanti orali, antimalarici, clorochina, pirimetamina+sulfametopirazina”.
 
Per scaricare l’opuscolo: 
CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese