Home Pensionamento e previdenza Perequazione automatica delle pensioni per l’anno 2014

Perequazione automatica delle pensioni per l’anno 2014

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 280 del 2 dicembre 2014è stato pubblicato il Decreto 20 novembre 2014 con cui il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze comunicano la perequazione automatica delle pensioni per l’anno 2014 e il valore definitivo per l’anno 2013.

La percentuale di variazione per il calcolo della perequazione delle pensioni per l’anno 2013 è determinata in misura pari a +1,1 dal 1° gennaio 2014.

La percentuale di variazione per il calcolo della perequazione delle pensioni per l’anno 2014 è determinata in misura pari a +0,3 dal 1° gennaio 2015, salvo conguaglio da effettuarsi in sede di perequazione per l’anno successivo.

ICOTEA_19_dentro articolo

Tali percentuali di variazione, per le pensioni alle quali si applica la disciplina dell’indennità integrativa speciale sono determinate separatamente sull’indennità integrativa speciale, ove competa, e sulla pensione.

Preparazione concorso ordinario inglese