Home Precari Personale Ata, il Miur proroga la validità delle graduatorie d’istituto fino al...

Personale Ata, il Miur proroga la validità delle graduatorie d’istituto fino al 2018

CONDIVIDI

Incontro al Miur tra esponenti del Ministero e i sindacati sul personale Ata. In base a quanto reso noto della Flc-Cgil, ci sarà la proroga della validità delle graduatorie d’Istituto in essere fino a tutto il 2017/2018 attraverso un decreto ministeriale che stasera stessa sarà alla firma della ministra dell’Istruzione, Valeria Fedeli.

Ci sarà la conseguente trasformazione dei contratti temporanei da “fino ad avente diritto” in contratti annuali (al 30 giugno e al 31 agosto).

Al termine dell’incontro la Flc Cgil ha chiesto la revisione del Regolamento delle supplenze e delle modalità di reclutamento del personale ATA; risoluzione delle problematiche legate al SIDI (dichiarazione dei servizi e ricostruzione di carriera); risoluzione dell’assegnazione dell’indennità ai DSGA in reggenza; sblocco delle posizioni economiche; definizione degli accordi con l’INPS per la gestione delle domande di pensionamento e la definizione delle competenze delle segreterie per l’interscambio dei dati; definizione di un piano di formazione specifico per il personale ATA.

In mezzo alla notizia

Aggiornamento del tavolo di confronto, previsto per mercoledì 29 novembre alle 15.

Tempi lunghi

Sono tante le difficoltà che stanno incontrando le segreterie scolastiche. Le stime parlano di 2 milioni di domande in tutta Italia e il personale tecnico amministrativo, tra le altre cose, è impegnato nella valutazione della montagna di istanze presentate.

I tempi, dunque, saranno molto lunghi e le graduatorie definitive non saranno pronte non prima della seconda metà dell’anno scolastico.

Incerti anche i tempi per l’apertura della finestra, presente su Istanze Online, nella quale gli aspiranti alle supplenze dovranno indicare le 30 scuole nelle cui graduatorie chiedono di essere inseriti.

CORSI PRESENZA SOTTO NOTIZIA
CONDIVIDI