Home Alunni “Piazza Affari Tedesco” ha premiato 4 scuole

“Piazza Affari Tedesco” ha premiato 4 scuole

CONDIVIDI
webaccademia 2020

“Piazza Affari Tedesco” ha consegnato  un assegno di 500 euro da spendere per le attività scolastiche a una classe di studenti di Ferrara, la quarta L dell’istituto tecnico Vittorio Bachelet, che ha ideato una app per i turisti di lingua tedesca aggiudicandosi il primo premio del concorso.

L’app per i turisti: 1° premio

Itinerapp, questo il nome della nuova applicazione, rappresenta la piantina del castello estense, sulla quale si può cliccare su diversi luoghi del complesso: i bastioni, i giardini o le cucine. Per ogni luogo cliccato si apre una nuova finestra con un testo che racconta un aspetto della storia di Ferrara. Insieme al testo si accede anche ad un video in cui, in costume d’epoca, gli studenti interpretano i personaggi storici della città: da Savonarola a Lucrezia d’Este a Cristoforo di Messisbugo.

Ad accompagnare la quarta L del Bachelet è stata l’azienda partner, Itinerando snc, società attiva nei servizi turistici di Ferrara.

ICOTEA_19_dentro articolo

2° posto

Al secondo posto quest’anno sono arrivate due scuole a pari merito: l’Iis “Marconi-Galletti-Einaudi” di Domodossola abbinato all’azienda partner Premia Terme, e il liceo “Città di Piero” di Sansepolcro, abbinato all’azienda Aboca Spa.

Bravissimi anche gli studenti di Sansepolcro che hanno ideato, insieme ad Aboca Spa, SmokXelia una gomma da masticare alla Lobelia che aiuta i fumatori a liberarsi dal vizio delle sigarette.

3° posto

Il terzo posto va al liceo statale “Archimede” di Acireale, abbinato all’azienda partner AgrinovaBio 2000.

Tutti gli studenti delle scuole vincitrici, accompagnati dai loro professori e dai rappresentanti delle aziende partner hanno ricevuto i loro premi venerdì 25 maggio durante una cerimonia organizzata dal Goethe-Institut presso la scuola germanica di Roma.

Alternanza scuola-lavoro

Il concorso si inserisce anche nell’ambito dell’alternanza scuola lavoro, mentre l’obiettivo di “Piazza Affari Tedesco” è fare in modo che gli allievi si affaccino sulla realtà economica del proprio territorio. Che scelgano la loro impresa partner e tramite la visita aziendale la conoscano da vicino. Così sperimentano ciò che avviene all’interno di un’azienda, quali figure professionali sono in essa rappresentate e come viene organizzato il processo lavorativo.

Dall’inizio del concorso nel 2012 hanno partecipato 134 scuole, delle quali 25 quest’anno.
Per l’edizione 2018-19 del progetto, le scuole possono candidarsi fin da ora scrivendo a: [email protected]

Preparazione concorso ordinario inglese