Home Alunni Picchiano e insultano le compagne romene

Picchiano e insultano le compagne romene

CONDIVIDI

Un ragazzo e una ragazza di appena 13 anni hanno prima picchiato le due ragazzine e poi le hanno insultate. Stando a quanto hanno raccontato i genitori delle vittime ai carabinieri, il motivo è riposto nella loro diversa etnia. L’episodio è avvenuto in un comune del sudest barese. Sono stati i genitori delle due vittime a denunciare la violenza con insulti sull’origine rumena ai carabinieri. I familiari delle ragazzine picchiate si sono rivolti ai militari sabato mattina per raccontare quanto successo il giorno precedente nel piazzale antistante la scuola media frequentata dalle loro figlie.

 

{loadposition eb-territorio}

 

Icotea

Ma avrebbero tolto loro anche il cellulare per evitare che chiedessero aiuto e informassero i genitori.

Non sarebbe l’unico episodio di violenza a opera di minori di 14 anni.