Home Attualità Pittoni (LEGA), decreto scuola è atto legislativo contro famiglie dei precari

Pittoni (LEGA), decreto scuola è atto legislativo contro famiglie dei precari

CONDIVIDI

Il Senatore Mario Pittoni della Lega si trova in perfetto accordo con il pensiero espresso dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella riguardo l’importanza della necessità di attuare una politica capace di aiutare le famiglie a realizzare il loro progetto di vita.

Pittoni (LEGA), accanimento M5S-PD contro precari

«È incomprensibile l’accanimento di M5S e PD contro i precari siglato con il decreto Scuola, nonostante lo stesso Capo dello Stato nel tradizionale discorso di fine anno abbia lanciato l’appello ad “aiutare le famiglie a realizzare il loro progetto di vita”…». Lo afferma il Senatore Mario Pittoni, presidente della commissione Cultura a palazzo Madama e responsabile Istruzione della Lega.

Malcontento dei precari della scuola

Nel profilo facebook del Senatore Pittoni ci sono molti commenti di precari delusi dal decreto scuola che aprirà la strada al concorso ordinario e a quello straordinario per la scuola secondaria. Un precario commenta:”I precari Meritano rispetto, Mario Pittoni aveva pronto un disegno di legge che doveva essere solo attuato …
Questo Governo ha bocciato tutto , persino la dignità dei Precari!!!”

ICOTEA_19_dentro articolo

Un’ altra precaria interviene scrivendo che è mancato totalmente l’ascolto: “Peccato però che NON siamo stati MAI ascoltati e il blocco quinquennale, faccio un esempio, per i concorsisti 2018 è e resta UNA GRAVE INGIUSTIZIA, anche se sarebbe bastato poco per essere evitato…solo buon senso e ascolto REALE”.