Home Ordinamento scolastico Più risorse alle scuole dell’infanzia

Più risorse alle scuole dell’infanzia

CONDIVIDI

La Giunta provinciale di Trento, su proposta del presidente Ugo Rossi, ha assegnato oggi a 19 scuole dell’infanzia, di cui 3 provinciali e 16 equiparate, ulteriori risorse aggiuntive di personale insegnante e non insegnante.

 

LA TECNICA DELLA SCUOLA E’ SOGGETTO ACCREDITATO DAL MIUR PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA E ORGANIZZA CORSI IN CUI È POSSIBILE SPENDERE IL BONUS.

Icotea

{loadposition bonus}

 

Le sono rivolte alle scuole dell’infanzia che necessitano di potenziamento dell’organico per facilitare l’ingresso dei bambini – residenti o domiciliati in provincia di Trento – che compiono il terzo anno di età entro il mese di marzo 2016 e richiedono il servizio dal mese di gennaio 2016.

Il provvedimento autorizza inoltre l’assegnazione di un finanziamento integrativo per spese obbligatorie, intervenute dopo l’approvazione del Programma annuale, rivolto agli Enti gestori di scuole dell’infanzia equiparate e ai Comuni sedi delle scuole dell’infanzia provinciali e individua le sedi e il fabbisogno di personale per lo sviluppo e potenziamento dell’insegnamento delle lingue europee nelle scuole dell’infanzia provinciali per l’anno scolastico 2015/2016.