Home Aggiornamento docenti PNSD on the road: le avanguardie educative in Calabria

PNSD on the road: le avanguardie educative in Calabria

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Proseguono le attività di formazione per diffondere il programma nazionale della scuola digitale: in settimana se ne parla in Calabria.

Si tiene il 15 novembre, a Vibo Valentia, un importante evento formativo, realizzato dall’Ufficio Scolastico Regionale della Calabria e da Indire,  cui parteciperanno oltre 500 docenti delle 240 istituzioni scolastiche calabresi.
L’evento ha l’obiettivo di favorire approfondimenti e riflessioni attorno al tema dell’innovazione didattica e del Pnsd. In mattinata, a partire dalla ore 11.00, si terranno le relazioni introduttive del direttore generale dell’USR della Calabria, Diego Bouchè, del direttore generale del Miur per l’Innovazione digitale Simona Montesarchio e del Presidente Indire Giovanni Biondi.
Al centro della riflessione le tematiche connesse al Piano Nazionale Scuola Digitale correlate al movimento Indire Avanguardie Educative e alle sue diverse proposte di innovazione.
Ed è attorno a 8 delle idee di Avanguardie educative (Dentro e fuori la scuola, Debate, Ambienti flessibili,  Didattica per scenari, Contenuti digitali, Flipped classroom, Aule laboratorio disciplinari, ICT Lab) che si svilupperanno 32 laboratori che permetteranno ai docenti provenienti da tutta la regione di incontrare e confrontarsi con docenti e dirigenti delle scuole capofila di Avanguardie che presenteranno le loro esperienze di innovazione educativa e didattica.
La giornata formativa,  moderata da Lucia Abiuso dell’USR Calabria, si terrà presso l’Istituto Superiore Morelli-Colao di Vibo Valentia.

ICOTEA_19_dentro articolo
Preparazione concorso ordinario inglese