Home Attualità Portici, durante la prova di maturità ruba il pc portatile della commissione

Portici, durante la prova di maturità ruba il pc portatile della commissione

CONDIVIDI

Negli studenti la maturità crea quasi sempre uno stato di ansia. A volte di panico. A volte, però, non interessa più di tanto perchè gli interessi sono altri.

E’ quest’ultimo il caso di uno studente di 19 anni, incensurato, iscritto all’Istituto tecnico commerciale ‘Carlo Levi’ di Portici, in provincia di Napoli: il ragazzo sarebbe stato artefice del furto di un computer portatile, avvenuto il 28 giugno, proprio nei giorni degli Esami di Stato. E per questo motivo è stato denunciato il 4 luglio.

Icotea

 

{loadposition carta-docente}

 

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri che hanno visionato i filmati delle telecamere di sorveglianza dell’Istituto, riferisce l’Ansa, lo studente ha portato via un computer portatile dall”Aula insegnanti’ nel giorno in cui vi era una prova dell’esame di maturità e lo ha nascosto sotto alla maglietta.

Ad accorgersi che qualcosa mancava è stato uno dei docenti della commissione: il computer, nel frattempo, era stato abbandonato nel giardino della scuola e successivamente ritrovato dai militari dell’Arma intervenuti dopo il furto.

{loadposition facebook}