Home Generale Premiate le eccellenze della cultura italiana

Premiate le eccellenze della cultura italiana

CONDIVIDI

Nella giornata del 12 aprile, nel corso della manifestazione “Note di Merito”, organizzata dall’ANP-Lazio (Associazione Nazionale Presidi) e svoltasi presso l’aula Magna dell’Istituto Villa Flaminia dei Fratelli Lasalliani di Roma, sono state premiate le eccellenze della cultura italiana.

Infatti, Note di Merito, appuntamento fra gli eventi della primavera Romana, conferisce i tre riconoscimenti: “Premio Romei”, “Premio Associazione Levi-Montalcini” e “Premio eTutorWeb” a chi contribuisce maggiormente al progresso della cultura italiana.

Icotea

Stiamo parlando di persone che si sono rese illustri, durante questi anni, perché impegnate in diversi settori sociali, formativi e intellettuali tra cui: Scienze storiche e morali; Scienze fisiche matematiche e naturali; Lettere; Filosofia; Storia; Arti; Medicina; Ingegneria; Giornalismo; Comunicazione; Imprese ad alto valore morale e umanitario.

Dedicato al professor Piero Romei docente dell’Università di Bologna e attento studioso del sistema scolastico italiano, quest’anno l’ANP ha consegnato il premio a: Flavia Amabile, don Andrea Bonsignore, Aldo Cazzullo, Maria Piera Ceci, Nunzia Ciardi, Fabio Fortuna, Fabrizio Frinolli, Chiara Gamberale, Dacia Maraini, Hartmut Retzelaf, Piero Terracina.

Il pianista Fabrizio Pieroni è intervenuto con intermezzi di musica contemporanea e jazz.
Mentre, l’istituto alberghiero Amerigo Vespucci ha curato l’organizzazione dell’ottimo cocktail di fine manifestazione.