Home Archivio storico 1998-2013 Borse di studio Premio di laurea Stefano Pieracci 2004

Premio di laurea Stefano Pieracci 2004

CONDIVIDI
  • Credion


Redatta in carta libera, deve essere corredata da: un riassunto della tesi di laurea di non meno di quindici e non più di venti pagine, nel quale siano esposti i temi teorici di riferimento, la metodologia seguita, i risultati ottenuti e la principale bibliografia consultata, mettendo in rilievo il contributo originale dell’autore; la tesi di laurea (anche in copia, purché autenticata); un certificato di laurea ed una dichiarazione in busta chiusa del relatore della tesi contenente il giudizio sulla tesi stessa. Il tutto deve pervenire presso: Premio di laurea Stefano Pieracci – Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’ Università Milano Bicocca (Prof. Tomaso Pompili) – Via Bicocca Arcimboldi 8 – 20126 Milano.
La partecipazione al concorso è riservata a coloro che, svolgendo una tesi sui temi propri della programmazione regionale e locale e delle politiche pubbliche, abbiano conseguito la laurea (vecchio ordinamento) in una università italiana, a partire dall’anno accademico 2001/2002 ed entro la data di scadenza della domanda.
Scopo dell’iniziativa, quello di promuovere lo studio delle discipline della programmazione regionale e locale e delle politiche pubbliche fra i giovani studiosi con un premio dell’importo di 1.550,00 euro.

Informazioni:
Università Milano Bicocca
Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale
Via Bicocca Arcimboldi 8
20126 Milano
tel. 0264487594
fax. 0264487561
Referente: Prof. Tomaso Pompili

Icotea