Home Archivio storico 1998-2013 Borse di studio Premio per tesi di laurea bandito dalla Camera di Commercio di Chieti

Premio per tesi di laurea bandito dalla Camera di Commercio di Chieti

CONDIVIDI
  • Credion


Il premio è di 2.500 euro ed è destinato a studenti che abbiano discusso, negli anni accademici 2000-2001 e 2001-2002 tesi di laurea con una votazione non inferiore a 100/110 o equivalente su tematiche connesse all’analisi dei fenomeni correlati al lavoro irregolare ed all’economia sommersa nella regione Abruzzo.

Il lavoro deve approfondire il contributo che la formazione e l’informazione sul mercato del lavoro possono dare allo sviluppo dei processi di emersione; l’individuazione delle cause e delle caratteristiche del lavoro irregolare e della domanda di lavoro e la possibile individuazione di alcune possibili linee di intervento.
La domanda di partecipazione deve essere inviata presso la Camera di Commercio di Chieti entro il 31 marzo 2003 unitamente al certificato di laurea, una copia della tesi su CD rom ed una copia su carta ed una sintesi.

Informazioni:
Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura
p.zza G.B. Vico, 3

66100 Chieti

Icotea