Home Generale Premio Scuola Digitale: candidature delle scuole entro il 25 febbraio

Premio Scuola Digitale: candidature delle scuole entro il 25 febbraio

CONDIVIDI

Il Ministero dell’Istruzione promuove la terza edizione del Premio Scuola Digitale per favorire l’eccellenza e il protagonismo delle scuole italiane e degli studenti nel settore dell’innovazione didattica e digitale.

Il Premio intende valorizzare progetti e iniziative delle scuole, che propongano modelli innovativi e buone pratiche di didattica digitale integrata, svolti negli anni scolastici 2019-2020 e 2020-2021.

Icotea

Ci sarà una fase provinciale/territoriale, una regionale e una
nazionale.

Il Premio si compone di tre sezioni, la prima riservata alle scuole del primo ciclo, la seconda alle scuole del secondo ciclo, la terza ai Centri provinciali per l’istruzione degli adulti.

Le candidature dovranno essere presentate dalle istituzioni scolastiche entro le ore 15.00 del giorno 25 febbraio 2021, compilando l’apposito template disponibile nella sezione “Le tue candidature” presente sulla piattaforma “PNSD – Gestione Azioni”, alla quale accedono i Dirigenti scolastici e i Direttori dei servizi generali e amministrativi delle scuole statali con le loro credenziali, le stesse che utilizzano per entrare nell’area riservata del portale istituzionale e nel SIDI.

Il progetto vincitore per ciascuna sezione riceverà dalla scuola polo organizzatrice a livello provinciale un premio del valore di 1.000 euro per lo sviluppo del progetto di didattica digitale integrata, mentre i progetti classificatisi al secondo e terzo posto riceveranno premi consistenti in dispositivi digitali per la didattica.

Nella fase regionale, il progetto vincitore di ciascuna sezione riceverà un premio del valore di 2.000 euro sempre per lo sviluppo del progetto di didattica digitale integrata.

IL BANDO