Home Alunni Prof e studenti uniti nel contratto, etico

Prof e studenti uniti nel contratto, etico

CONDIVIDI

Forse è nato in imitazione di altri contratti  governatavi, forse in similitudine dei contratti tra scuola e studenti o forse per una esigenza didattica al fine di migliorare i rapporti docente-alunni, sta di fatto che un docente del Liceo Fogazzaro di Vicenza ha presentato ai suo studenti, una terza del liceo scientifico, un documento con l’invito a ragionarci, ad accoglierlo in pieno o, in alternativa, a proporre, come si sente su Radio24, anche delle modifiche.

14 regole etiche e di comportamento

Il docente di italiano, che insegna da 15 anni, ha redatto ben 14 regole, un contratto etico insomma, nel quale sono descritte delle regole di civile e corretta convivenza, firmando il quale però ciascuno si impegna a rispettare e onorare i contenuti.

Patto bilaterale

Si spazia dall’abbigliamento, alla puntualità, alla tenuta dei locali, al ruolo del prof: “L’insegnante non è un nemico ma un membro della stessa squadra. È il nostro capitano e ci fornisce i suggerimenti per vincere la partita. La sua vittoria è anche la nostra vittoria. La nostra vittoria è anche la sua”.

ICOTEA_19_dentro articolo