Home Generale Progetti per contrastare l’abbandono in Calabria

Progetti per contrastare l’abbandono in Calabria

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Una nota dell’ufficio stampa della giunta regionale della Calabria ha fatto sapere, riportano le agenzie,  che sono stati stanziati “dal Por Calabria circa 3,3 milioni di euro per attività didattiche extracurricolari realizzate da scuole primarie e secondarie calabresi”.

Itinerari didattici

“Con decreto n. 8793 del 07.08.2018 – è detto nel comunicato – il dipartimento Istruzione e Attività culturali ha approvato, infatti, la graduatoria dei progetti ritenuti ammissibili a finanziamento sul bando regionale finalizzato alla riduzione del fallimento precoce e della dispersione scolastica nelle aree ad elevato disagio sociale. L’obiettivo dell’avviso pubblico è la realizzazione di itinerari didattici integrativi e flessibili da svolgersi nel 2018 al di fuori del contesto scolastico, in modalità prettamente laboratoriale (campo scuola), con particolare attenzione alla scoperta delle peculiarità del territorio regionale”. 

Risorse comunitarie

“Questo intervento, dunque, che finanzia con importanti risorse comunitarie 55 progetti – dice il presidente della Regione – segue la prima edizione, completata nel 2017, in cui abbiamo premiato 41 progetti presentati da scuole calabresi, in cui sono stati coinvolti circa 3.500 ragazzi in attività didattiche a pieno titolo. Stiamo aumentando la platea di istituti, e quindi di studenti, interessati dai bandi regionali”. 

ICOTEA_19_dentro articolo

8mila studenti negli anni

Coinvolti nel corso degli anni oltre 8.000 studenti appartenenti a ben 92 istituzione scolastiche, primarie e secondarie.

“Si tratta di un investimento complessivo di oltre 5,5 milioni di euro, mediamente quasi 700 euro ad alunno”.

Preparazione concorso ordinario inglese