Home Sicurezza ed edilizia scolastica Progetto “Testimonial della sicurezza”

Progetto “Testimonial della sicurezza”

CONDIVIDI

L’autunno scorso, dopo la firma del protocollo d’intesa tra ANMIL Toscana, Regione Toscana e Ufficio scolastico regionale, è stata organizzata la prima edizione del corso “Diventare Testimonial dell’ANMIL”.

A tal riguardo l’associazione ANMIL è arrivata al decimo anno di progetti all’interno delle scuole fucecchiesi, dalla primaria alle scuole secondarie di secondo grado.

Per celebrare questo importante anniversario le iniziative quest’anno si moltiplicheranno a partire dal Progetto  “Testimonial della sicurezza”. Il progetto “Testimonial della Sicurezza” nasce dalla consapevolezza che la prevenzione diventa maggiormente efficace se si realizza una “cultura della prevenzione”.

ICOTEA_19_dentro articolo

Questo è possibile solo se il comportamento sicuro, la valutazione dei rischi, la consapevolezza divengono parte di noi. Il progetto vuole raggiungere questo scopo, ossia stimolare la costruzione di una cultura della sicurezza, dell’analisi del rischio, stimolare un cambiamento nella percezione del rischio e nella messa in atto di comportamenti sicuri.

I testimoni dell’Anmil attraverso il racconto della propria esperienza e dei vissuti connessi ad essa creano un’interazione tale da stimolare “quel cambiamento comportamentale” che facilita il processo di cambiamento culturale.