Home I lettori ci scrivono Prolungamento dad o scelta libera tra dad e presenza

Prolungamento dad o scelta libera tra dad e presenza

CONDIVIDI

I sottoscritti genitori, in qualità di rappresentanti di classe
dell’Istituto Superiore Vittorini Gorgia e dell’Istituto Superiore Alaimo
di Lentini, chiedono alle SV di fare continuare le lezioni scolastiche
tramite Didattica a Distanza fino a quando non si potrà garantire agli
studenti una reale sicurezza per il rientro in presenza.
In particolare, facendo riferimento alla circolare prot. 260 del
22.01.2021, emanata dall’assessore On. Prof. Lagalla, si richiede:

  • per gli ambienti a fruizione collettiva, dotazione di depuratori
    ambientali anti-microbici, affinché si possa affrontare
    serenamente il periodo invernale senza la costante necessità di
    tenere le finestre aperte all’interno delle aule che causerebbe un
    abbassamento della temperatura, considerando altresì che
    possibili condizioni metereologiche avverse ne impedirebbero
    l’apertura, rendendo di fatto le aule scarsamente arieggiate.
  • prevenire gli assembramenti in prossimità dei siti scolastici,
    attraverso lo scaglionamento degli orari di entrata/uscita di
    singole classi o di gruppi di queste, con vigilanza disposta dalla
    competente Autorità locale, fermo restando un rientro in
    sicurezza che preveda inizialmente il 50% degli alunni per ogni
    classe.
  • effettuare uno screening della popolazione scolastica prima del
    rientro in presenza e predisporre la conduzione delle attività di
    monitoraggio direttamente all’interno del sito scolastico, con
    misurazione giornaliera della temperatura corporea a tutti gli
    studenti in presenza oltre che periodici tamponi rapidi.

Considerando che gli studenti di codesto Istituto provengono da
diversi territori limitrofi, si richiede altresì l’ampliamento reale del
piano dei trasporti, così come previsto per la prevenzione e la gestione
dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.
Tale istanza viene formulata anche in considerazione del
mantenimento dei casi di positività al COVID 19 nel nostro territorio
Lentini-Carlentini-Francofonte.

Icotea


Riteniamo dover rispettosamente indicare a chi di competenza, di
assumere posizione di protezione della salute degli alunni, delle loro
famiglie nonché di tutti i docenti e del personale scolastico, prendendo
atto che attualmente in 3 regioni italiane, Puglia, Campania e
Calabria, viene consentito di optare per la fruizione della didattica
digitale integrata per tutti gli studenti le cui famiglie ne facciano
richiesta, garantendo e armonizzando diritto alla salute e diritto allo
studio, ritenendo l’obbligo di frequenza anticostituzionale in un
periodo di pandemia.

Pertanto inoltriamo istanza di procedere, dall’inizio delle lezioni
previsto per il prossimo 08 febbraio, continuando con la DAD affinché si
possano verificare tutte le condizioni sopra esposte, nessuna esclusa.

Lettera firmata dai rappresentanti dell’Istituto Superiore Vittorini Gorgia