Home Personale Prove Invalsi 2021, richieste di posticipo per la primaria entro il 15...

Prove Invalsi 2021, richieste di posticipo per la primaria entro il 15 gennaio

CONDIVIDI
webaccademia 2020

A fine settembre l’Invalsi ha reso note le date delle prove che si svolgeranno nel 2021.

Ovviamente, come chiarito dallo stesso Istituto, le date e l’organizzazione delle somministrazioni potranno subire variazioni in seguito all’evolversi della situazione sanitaria.

TUTTE LE DATE

ICOTEA_19_dentro articolo

Posticipo delle prove per la primaria

Rispetto al calendario indicato, le scuole possono comunque chiedere il posticipo dello svolgimento delle prove 2021 per la scuola primaria,
purché dimostrino di aver preso un impegno prima del 30 settembre 2020, data di pubblicazione sul sito INVALSI dei giorni di svolgimento delle prove.

La documentazione che giustifica la richiesta di rinvio deve, per tale ragione, riportare la data di protocollo precedente al 30 settembre 2020. La richiesta deve essere protocollata e firmata dal Dirigente Scolastico.

La richiesta deve poi essere scansionata e inviata all’INVALSI tramite il modulo Domande&Risposte e per conoscenza al referente regionale.

Il posticipo è da ritenersi accordato solo dopo aver ricevuto l’autorizzazione scritta dell’INVALSI.

La data ultima per inoltrare l’istanza è il giorno venerdì 15 gennaio 2021.

Somministrazioni posticipate

Queste sono le date per le somministrazioni posticipate:

  • 13 maggio 2021 – V PRIMARIA: prova di Inglese
  • 14 maggio 2021 – II e V PRIMARIA: prova di Italiano
  • 17 maggio 2021 – II e V PRIMARIA: prova di Matematica.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese