Home Attualità Quasi un bambino su due dorme meno del necessario. Per sensibilizzare, ecco...

Quasi un bambino su due dorme meno del necessario. Per sensibilizzare, ecco il concorso per le scuole

CONDIVIDI

Alcune statistiche sul sonno dei bambini ci vengono fornite da Assirem, una associazione no profit nata nel 2013 per contribuire alla ricerca scientifica sulle patologie dei disturbi del sonno, alla loro prevenzione e cura e alla divulgazione di una corretta cultura del sonno restituendo al riposo quel ruolo fondamentale per la qualità della vita e della salute.

Sono il 47%, quasi uno su due, i bambini che dormono meno del necessario; il 18% i bambini che hanno disturbi respiratori nel sonno.

Icotea

Sensibilizzazione: il concorso Sonno… o son desto?

Nell’ambito del Protocollo d’intesa stipulato in data 13 aprile 2018 tra Assirem e il Ministero dell’Istruzione, è stato indetto il Concorso Nazionale Sonno… o son desto, per sensibilizzare le giovani generazioni sull’importanza del sonno per lo sviluppo psicofisico dei bambini ed adolescenti, per la prevenzione delle patologie da deprivazione di sonno e per una migliore qualità della vita.

LA SCADENZA DEL CONCORSO è prorogata al 14 aprile 2022

Con il concorso si intende contribuire a divulgare, non solo tra gli studenti, ma anche tra i docenti e le famiglie una maggiore attenzione al sonno e ai corretti stili di vita atti a favorirlo.

Grazie al coinvolgimento delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di tutta Italia, attraverso la distribuzione di materiale informativo gratuito, ma anche mediante la presenza presso le scuole di psicologi e medici esperti in medicina del sonno, verranno promossi percorsi educativi che valorizzino l’importanza del sonno nel promuovere stili di vita adeguati a prevenire le patologie ad esso correlate.

Destinatari del concorso

Possono partecipare al concorso, in forma individuale o in gruppo, gli alunni delle scuole dell’infanzia, della primaria, della secondaria di I e di II grado dell’intero territorio nazionale.

Tipologia degli elaborati

I partecipanti sono chiamati a realizzare un lavoro individuale o di gruppo inedito sotto forma di videoclip, racconto fotografico, opere artistiche di vario genere, secondo le seguenti categorie:

  • Cat. A. Il videoclip dovrà avere una durata massima di 3 minuti in formato .mov, mpeg4, avi, wmv, flv, mp4.
  • Cat. B. Il racconto fotografico, composto da 3 ad un massimo di 5 scatti, dovrà essere presentato in formato jpg che abbia in sé un’idea di narrazione.
  • Cat. C. Disegni o Quadri realizzati con diverse tecniche.
  • Cat. D. Sculture realizzate con diversi materiali.

Per scaricare il bando di concorso, ricevere ulteriori informazioni e conoscere in dettaglio le modalità di partecipazione al Concorso Nazionale – Sonno o son desto VISITA IL SITO DEL MIUR AL SEGUENTE LINK

Scadenza: 14 aprile 2022

Per saperne di più, segui il corso di formazione gratuito. PER ISCRIVERTI VAI A QUESTO LINK