Home Politica scolastica Quel mattacchione del premier Renzi: occupate le scuole per non menomarmi

Quel mattacchione del premier Renzi: occupate le scuole per non menomarmi

CONDIVIDI
  • GUERINI

Le occupazioni delle scuole contro il governo non sorprendono Matteo Renzi che, parlando all’assemblea della Confindustria di Bergamo, aggiunge: “è sempre così”. Ma non si lascia sfuggire l’occasione per un paternale: i ragazzi devono accogliere una sfida sulla riforma della scuola. “Dicono che il governo deve cambiare… Sono molto orgoglioso perché se le occupazioni di quest’anno non avessero preso di mira il governo mi sarei sentito menomato. E’ sempre così… Pongo però una sfida anche ai ragazzi: c’è un sito, la buona scuola, criticate la riforma, ma criticatela nel merito di queste 136 pagine”.