Home Politica scolastica “Questo Governo è l’unico ad aver tagliato le tasse!”

“Questo Governo è l’unico ad aver tagliato le tasse!”

CONDIVIDI

“Questo è il primo governo che ha tagliato in maniera radicale le tasse in questo Paese: 10 miliardi di tasse in meno”.

Lo ha detto, il 16 giugno a Palermo, il sottosegretario all’Istruzione Davide Faraone durante il banchetto organizzato dal Partito Democratico per l’iniziativa No Imu/Tasi day.

Icotea

Il rappresentante del Governo Renzi, ha quindi elencato quelle che sarebbero le “voci” di spesa per i cittadini cancellate nell’ultimo periodo: “3.5 miliardi di taglio della Tasi sulla prima casa, 5.5 miliardi di calo Irap, 1 miliardo per l’Imu agricola”.

“A queste cifre si aggiungono – ha proseguito Faraone- i 10 miliardi degli 80 euro, più il taglio del canone Rai. Un taglio drastico che ci ha permesso di rimettere in moto l’economia e di far crescere il Pil dell’Italia e questo ci ha consentito di avere complessivamente una maggiore flessibilità con la possibilità di fare nuovi investimenti”.

 

{loadposition eb-scuola-italia}

 

“Questo banchetto e i banchetti che raccolgono le firme per il Sì al referendum costituzionale – ha osservato – dimostrano che il Pd è un partito del territorio in rapporto con i cittadini. Il Pd ormai è l’unico partito organizzato e strutturato in maniera seria”.

Ma cosa pensano gli italiani sulla riduzione di tasse attuata dal Governo in carica? Un’indicazione importante potrebbe arrivare già dai ballottaggi, per le “poltrone” di sindaco, di questo fine settimana.

Ma il vero banco di prova si avrà con il referendum autunnale sulla riforma della Costituzione: un’occasione per comprendere se il taglio di tasse si stato colto. Oppure, se l’amarezza per le riforme apportate (come quella della Buona Scuola) possa comportare un altro genere di tagli: quelli di voti e di consensi per il Partito Democratico.

 

{loadposition eb-clil-tutti}

 

 

{loadposition facebook}