Home Archivio storico 1998-2013 Generico Raccolta differenziata del legno

Raccolta differenziata del legno

CONDIVIDI
  • GUERINI


Indetto dal Consorzio nazionale Rilegno (facente parte del Conai – Consorzio nazionale imballaggi), il concorso per alunni "VinciFrusco" si divide in due categorie: la scultura e il fumetto, come mezzo per raccontare la raccolta differenziata del legno.

Per la seconda categoria, gli scolari sono invitati a inventare, disegnare e sceneggiare una storia a fumetti di otto pagine, i cui protagonisti dovranno essere quelli ideati da Riccardo Crosa per il Consorzio nazionale di riciclo del legno: dal "felino" Frusco (metà gatto e metà folletto) ad Anita Vespita (la bambina che insieme a Frusco scopre cosa vuol dire riciclare il legno, e vivere "in modo sostenibile", rispettando l’ambiente), da Mago Rilegno a tutti gli altri personaggi che si possono incontrare nelle storie di Frusco (disponibili sul sito www.frusco.it).
Nel caso dell’altra categoria del concorso, la scultura, è previsto che con oggetti di legno riciclati o recuperati la classe costruisca e realizzi un nuovo oggetto da usare a scuola (una panchina, un mobiletto o altro).
Maggiori informazioni e il modulo di iscrizione al concorso si possono rintracciare sul sito internet
www.frusco.it (cliccabile da "Ulteriori approfondimenti") oppure richiedere al Consorzio Rilegno (tel. 0547/672946). Occorre iscriversi al concorso entro il prossimo 31 gennaio.
Successivamente, entro il 30 aprile 2005, gli elaborati andranno inviati a "Consorzio Nazionale Rilegno c/o Studio Pleiadi – Via Cairoli, 35 – 47023 Cesena (FC).

La premiazione dei vincitori delle due categorie di concorso è prevista per il 13 maggio. In palio un personal computer, il videogioco di Frusco e tavole originali autografate da Riccardo Crosa.