Home Reclutamento Reclutamento docenti, è scontro fra Lega e M5S. Compito difficile per il...

Reclutamento docenti, è scontro fra Lega e M5S. Compito difficile per il Governo [VIDEO]

CONDIVIDI
  • Credion

Il problema del reclutamento dei docenti sarà il vero banco di prova per il Ministro Bianchi: la soluzione del problema si prospetta infatti molto difficile per motivi sia tecnici che politici.
Con i numeri in campo in questo momento, a settembre si rischierà infatti di avere ancora 200mila docenti con incarico a tempo determinato.
La sottosegretaria Barbara Floridia (M5S) dice però che questo è un dato falsato, perché ci sono in arrivo le assunzione dal concorso straordinario e da altre graduatorie.
Gissi (Cisl Scuola) ironizza: “Ha ragione la sottosegretaria Floridia, i precari non sono 200.000, sono molti di più”.
Il sottosegretario della Lega Rossano Sasso rilancia e accusa Floridia di essere ideologica.

La situazione insomma è davvero difficilissima, forse dovrà intervenire direttamente Draghi.

Icotea

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook