Home Generale Renzi annuncia: ho fino a 20 miliardi

Renzi annuncia: ho fino a 20 miliardi

CONDIVIDI
  • GUERINI

“Basta con le resistenze, con i dubbi, i frenatori: ho le cifre qui davanti, posso entrare nel dettaglio, non capisco chi ha interesse a metterlo in dubbio”.
Il Sole 24 ore pubblica questi sfoghi di Renzi contro coloro che cercano di frenare la sua azione di governo, mentre dal mistero dall’Economia si sussurrano dubbi sulle coperture: “Non c’è ancora niente di solido.La spending review produrrà i suoi effetti nel tempo e comunque i tagli non sono indolori”. Fatto sta che il ministro Pier Carlo Padoan, che ieri sera ha avuto un breve colloquio con il premier al telefono, sarà a Palazzo Chigi per un confronto sui numeri solo questa mattina, a poche ore dal Consiglio dei ministri che dovrebbe varare il piano di riduzione di 10 miliardi di cuneo fiscale.
“A me – dice Renzi – interessa che dal 27 aprile gli italiani, coloro che oggi faticano a far quadrare il loro bilancio familiare, avranno un bel po’ di soldi in più in busta paga. Questo è il mio impegno. L’importante è che tutti i provvedimenti necessari siano approvati in tempo perché questo obiettivo sia mantenuto. Il 27 aprile, prima delle elezioni Ue”.
“Ho tutte le coperture”, dice sempre Renzi. “Ne ho anche di più. Arrivo fino a 20 miliardi”. Tutti nel 2014? «Tutti nel 2014. Non li utilizzerò nella totalità, ma almeno 10 miliardi sono sicuri”.
“Ho l’elenco qui davanti: 7 miliardi è quello che si può ottenere attraverso la spending di Cottarelli, 6,4 miliardi è la differenza tra il 2,6% tendenziale del deficit/Pil e il 3 per cento che è il vincolo europeo, 3 miliardi è il dividendo dei tassi bassi, 1,6 miliardi arrivano dalla maggiore Iva per i pagamenti alle imprese, 2 miliardi dal rientro dei capitali”.