Home I lettori ci scrivono Riapertura scuole il 7 gennaio

Riapertura scuole il 7 gennaio

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Buongiorno, sono un insegnante della scuola secondaria di primo grado e vorrei esprimere una opinione sulla possibile riapertura delle scuole, e non solo delle superiori, il 7 gennaio 2021.


Leggo quotidianamente, con molta apprensione, le dichiarazioni di esponenti di questo governo che ci ricordano che la scuola riaprirà il 7 gennaio, con l’ovvia argomentazione che la lezione in presenza è meglio della DAD.

Ritengo che la riapertura indiscriminata delle scuole, dopo le vacanze natalizie sia un vero e proprio azzardo: prima di annunciare una data di riapertura, bisognerebbe analizzare attentamente la situazione dei contagi, che tra l’altro già in questi giorni tendono ad aumentare, ed essere onesti nel considerare che con la riapertura della scuole la situazione peggiorerà.

ICOTEA_19_dentro articolo

Considerando che la scuola per sua natura è un formidabile veicolo di contagio, in quanto 20/25 alunni sono costretti a stare chiusi in un’aula per 6/8 ore al giorno (un vero e proprio assembramento), non sarebbe meglio continuare con la DAD fino a quando, la curva dei contagi e relativi ricoveri e morti, non migliorerà in maniera decisiva?

Tra l’altro la DAD si è rivelata un ottimo strumento didattico e un buon compromesso in questa difficile situazione, in quanto ci permette comunque di seguire gli allievi nelle attività didattiche, e al contempo contribuisce a ridurre, i dati lo confermano, la possibilità di trasmissione del virus in maniera significativa.

Distinti saluti
Silvano Biolatti

Preparazione concorso ordinario inglese