Home Didattica Rilevazione per la Filosofia a scuola: compilazione entro il 31 gennaio 2018

Rilevazione per la Filosofia a scuola: compilazione entro il 31 gennaio 2018

CONDIVIDI
  • Credion

Il Miur ha trasmesso il Documento Orientamenti per l’apprendimento della Filosofia nella società della conoscenza, redatto dal Gruppo tecnico-scientifico di Filosofia, istituito dalla Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione del MIUR.

L’intento del documento è quello di accompagnare il rinnovamento didattico e metodo logico presente nei recenti provvedimenti e di avanzare proposte per declinare al meglio l’insegnamento/apprendimento della filosofia nella scuola secondaria di secondo grado, tanto nei licei (nei quali l’insegnamento della disciplina è curricolare) quanto in altri indirizzi nei quali la filosofia può essere inserita in forma di insegnamento opzionale o di attenzione interdisciplinare, in linea con i bisogni formativi delle nuove generazione e con le richieste della società contemporanea.

Icotea

Fanno parte integrante del documento quattro allegati.

L’Allegato A riguarda la Scheda di rilevazione sull’insegnamento/apprendimento della Filosofia a scuola nell’anno scolastico 2016/2017, che può essere compilata esclusivamente online sul Portale Philolympia http://www.philolympia.org entro e non oltre il 31 gennaio 2018.

L’Allegato B propone un articolato Sillabo di filosofia per competenze, elaborato a partire dalle Indicazioni nazionali e concepito per costruire il profilo dello studente in uscita.

L’Allegato C contiene i risultati dell’indagine sulla Carriera universitaria e sugli sbocchi occupazionali dei laureati in Filosofia.

L’Allegato D riporta i dati relativi alla Valutazione degli esiti degli apprendimenti conseguiti dagli studenti al termine dei Corsi di Laurea triennale, tra cui anche quelli in Filosofia, in termini di competenze trasversali.