Home Archivio storico 1998-2013 Generico Roma, città in tasca

Roma, città in tasca

CONDIVIDI
  • GUERINI

Tantissime sono le proposte gioco, tanta cultura e spettacolo con "La città in tasca" che da fine agosto a oltre metà settembre darà la possibilità di riprendere il "possesso" della città ai romani di ritorno delle vacanze estive.
Quest’anno molte le novità: il grande gioco "Tanta carta quanto pesi" rivolto ai bambini più piccoli, presentato dal Ludobus "Micigiocolacittà" in collaborazione col Consorzio nazionale recupero e riciclo degli imballaggi a base cellulosa che avrà lo scopo di sensibilizzare e far scoprire ai bambini il percorso che consente, attraverso il riciclo, di ottenere "carta dalla carta".
Per le manifestazioni teatrali, il Centro Accettella Teatro Mongiovino ha curato un simpatico cartellone teatrale dedicato ai più piccoli, fra i lavori: "Tamburi Rodari" e "Per un pugno di stracci".

Diverse sono le associazioni culturali che prenderanno parte alla manifestazione e daranno linfa al variegato carnet di appuntamenti per grandi e piccini. Fra queste la "Biblioteca del Parco", Laboratorio "Città dell’Arte", la Scuola Romana dei Fumetti, il Centre culturel Saint Louis de France. E poi ancora laboratori di musica, mercatini del baratto e tantissime altre iniziative e attrazioni per trascorrere la fine dell’estate in città e prepararsi ad affrontare il bioritmo che la stessa offrirà al totale ripristino delle attività lavorative e al conseguente logorio dello stress.

Per informazioni:
Arciragazzi comitato di Roma

Tel. 06/41733356

Fax: 06/41733372

Icotea