Home Generale Sabato marcia ad Assisi “contro muri e indifferenza”

Sabato marcia ad Assisi “contro muri e indifferenza”

CONDIVIDI

Sono previsti in almeno 5 mila ad Assisi sabato prossimo per una marcia pacifica “contro ogni muro” ed in concomitanza con il viaggio di papa Francesco all’isola di Lesbo.

Una iniziativa nell’ambito del Meeting nazionale delle scuole per la pace, la fraternità e il dialogo, del 15 e 16 aprile Il Meeting nazionale delle scuole per la pace, la fraternità e il dialogo è un evento che cercherà di portare alla luce il prezioso lavoro di centinaia di scuole, Enti Locali e associazioni impegnati ad educare le giovani generazioni ad una cittadinanza responsabile.

Icotea

 

LA TECNICA DELLA SCUOLA E’ SOGGETTO ACCREDITATO DAL MIUR PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA E ORGANIZZA CORSI IN CUI È POSSIBILE SPENDERE IL BONUS.

{loadposition bonus}

 

Al centro del Meeting di quest’anno il dramma delle guerre, delle migrazioni, del terrorismo, della violenza e dei cambiamenti climatici. Ma anche la paura, la rassegnazione e l’indifferenza. Durante l’incontro verrà anche ricordata la figura di Giulio Regeni e la “comunità educante” di cui è figlio.

Ma ci saranno anche più di 5000 gli studenti che si confronteranno ad Assisi sui temi di pace, dialogo e fraternità, mentre sono 90 le città e 53 le provincie coinvolte, centinaia gl’incontri e dibattiti.