Home Attualità Saldi invernali IBS, dove e come trovare tutte le promozioni nel 2022?

Saldi invernali IBS, dove e come trovare tutte le promozioni nel 2022?

CONDIVIDI

Acquistare libri scontati, è ancora possibile? In effetti sì, anche se la legislazione oggi vigente sta tentando di porre un veto agli sconti massimi effettuabili sui libri. Si parla del 5% di sconto massimo sui libri in genere, che può salire fino al 15% per i testi scolastici. È vero però che le case editrici e le librerie, anche quelle online, hanno la facoltà di effettuare promozioni con sconti fino a un massimo del 15%, una volta all’anno. Non solo gli editori possono proporre sconti fino a un massimo del 20%.
Su IBS oltre ai saldi periodici si possono poi trovare sconti di altro genere, garantiti a tutti coloro che utilizzano questa grande libreria online.

Gli sconti di IBS

Anche IBS, come qualsiasi altra libreria, propone periodicamente i classici saldi di stagione. Durante periodi prestabiliti sono in sconto alcuni libri specifici; si può trattare di testi pubblicati da alcune case editrici, interi generi o anche dei libri di un singolo scrittore. Oltre ai classici saldi è possibile sfruttare i codici sconto IBS, che sono disponibili durante tutto l’anno e non solo in questo periodo di saldi invernali. Sono sconti che si possono applicare su precisi limiti minimi di spesa e sono fissi; stiamo parlando quindi di coupon sconto, utilizzabili una sola volta per ogni singolo cliente e per un ristretto periodo di tempo. Conviene quindi approfittarne rapidamente, perché non sono sempre disponibili sul sito IBS.

Icotea

Quali libri sono in sconto

Rispondere a questa domanda non è semplice, o meglio potremmo dire che all’atto pratico qualsiasi libro può essere scontato. Ci sono però periodi in cui lo sconto è valido solo su specifiche categorie o case editrici; nel caso dei coupon invece li si può sfruttare come meglio si crede, anche per libri usciti negli ultimi giorni. Chi è particolarmente appassionato di uno scrittore o di un genere letterario e attende con trepidazione l’ultima proposta pubblicata, può attendere il momento dell’acquisto fino a quando troverà un coupon o uno sconto particolarmente interessante.

Un outlet di libri

Oltre alle pubblicazioni appena uscite e ai best seller è facile trovare su IBS anche molti titoli offerti con sconto elevato, fino al 60%. Si tratta solitamente di libri pubblicati da molto tempo, da saggi e guide ormai datati, o anche dei grandi classici. C’è chi ritiene che un libro non diventa mai vecchio, anche se in realtà questo avviene per molti volumi. Sono quelli che ormai sono “passati di moda”, è il caso ad esempio di alcune guide per il fai da te per attività che ormai nessuno apprezza più; o anche i testi correlati a programmi TV o a personaggi un tempo molto noti e oggi non particolarmente apprezzati. Si possono trovare in forte sconto anche tutti i volumi che sono stati scritti molto decenni fa, per i quali non esiste più il concetto di diritti d’autore. Questo tipo di volumi può comunque avere un certo gradimento, anche perché ci sono sempre dei classici che tornano di moda o che qualcuno desidera leggere.

Gli sconti per i docenti

Ricordiamo anche che in Italia i docenti, di scuole di ogni ordine e grado, danno diritto all’acquisto di libri scontati, fino a una spesa massima di 500 euro. Si tratta di un’opportunità offerta dallo Stato italiano, per favorire la formazione da parte dei docenti. Questi possono spendere il bonus chiamato “Carta del Docente” per acquistare libri, e-book e e-book reader su IBS. La somma consente di scegliere un buon numero di testi, non necessariamente correlati a corsi o al tipo di materia che il docente insegna.

Solo libri o anche altro?

Ricordiamo che i saldi IBS possono riguardare sia i libri, sia altri tipi di prodotti in vendita sul sito. Come ad esempio DVD e blue ray; per questi ultimi non esiste un tetto massimo allo sconto applicabile, motivo per cui le offerte possono essere più frequenti e più corpose. Online è possibile acquistare i libri sia in versione cartacea, sia in versione e-book, anche perché questo tipo di mezzo sta riscontrando un successo sempre maggiore tra gli italiani, ma non nelle scuole. Da un sondaggio svolto nel 2020 è risultato che oltre il 62% degli italiani preferisce gli e-book reader al classico libro cartaceo. Lo dimostrano anche le vendite in questo settore, in costante espansione. Su sito come IBS è possibile reperire sia libri di tipo tradizionale, sia e-book in formato digitale. Per altro la libreria online offre anche un particolare ereader, particolarmente pratico da utilizzare congiuntamente al sito. Un motivo in più per preferire i libri in formato digitale, sui quali sono spesso presenti delle particolari offerte. Anche in questo caso si tratta di offerte periodiche, quindi chi trova una proposta di sconto su e-book su IBS dovrebbe affrettarsi, per non farsela sfuggire.

Quanti italiani leggono libri

I dati di una ricerca svolta durante l’ultimo Salone del Libro di Torino appare chiaro che in Italia il numero dei lettori tende a diminuire inesorabilmente, anche se farlo riduce lo stress ed aiuta ad affrontare meglio le giornate. In particolare sono i ragazzi tra i 15 e i 17 anni a perdere particolarmente terreno, come per altro gli abitanti del sud della penisola e coloro che hanno un titolo di studio basso o scarso livello tecnologico. Nel 2021 sono circa il 56% le persone tra i 15 e i 75 anni che nel corso dell’anno hanno letto almeno un libro, anche solo in parte. C’è però una notizia particolarmente interessante: chi legge lo sta facendo in modo più intenso. Per certi versi la responsabilità è anche della pandemia, che ha tolto a molti la possibilità di dedicarsi ad altre attività. In media i lettori italiani leggono quasi 8 libri all’anno, considerando anche e-book, audiolibri, romanzi, testi scolastici e manuali. Nel 2019 i libri letti erano meno di 7, con un numero di lettori che però raggiungeva in Italia il 65% della popolazione. Si deve anche considerare che oggi sono molti di più coloro che possiedono un ereader, uno strumento che permette non solo di leggere in qualsiasi luogo o situazione, ma anche di acquistare più velocemente un libro, scaricandolo subito tramite internet.

Pubbliredazionale