Home Attualità Sciopero 23 febbraio, al Miur si protesta contro il contratto e per...

Sciopero 23 febbraio, al Miur si protesta contro il contratto e per i diplomati magistrale

CONDIVIDI

Si sta svolgendo sotto la pioggia la manifestazione davanti il Ministero dell’Istruzione a Roma organizzata dai sindacati Cobas, Usb, Cub e Unicobas. Allo sciopero stanno partecipando anche i numerosi movimenti e associazioni di insegnanti che protestano contro il rinnovo del contratto e a sostegno dei diplomati magistrale, che rischiano il posto dopo la sentenza del Consiglio di Stato.

Ecco alcune foto della manifestazione

Icotea

Cub e diplomati magistrale ricevuti al Miur

Come ci viene segnalato, il sindacato CUB e alcuni membri del coordinamento di diplomati magistrale, sono stati ricevuti al Ministero dell’Istruzione dal capo gabinetto Pinneri.

 

Ecco l’intervento pubblicato da USB sulla propria pagina Facebook

Le motivazioni dello sciopero

Due le motivazioni della protesta promossa da Cobas, Usb, Unicobas e CUB: innanzitutto il rinnovo contrattuale con aumenti definiti “ridicoli” e aspetti normativi considerati peggiorativi rispetto a quanto previsto dal contratto in vigore; ma ci sono anche la questione dei docenti diplomati magistrale e il tema più generale del precariato.