Home Attualità Scuola chiuse a Roma lunedì 29 ottobre: forti venti, piogge intense e...

Scuola chiuse a Roma lunedì 29 ottobre: forti venti, piogge intense e temporali

CONDIVIDI
  • Credion

L’allerta meteo non risparmia la capitale: lunedì 29 ottobre tutte le scuole ubicate nel Comune di Roma rimarranno chiuse agli studenti.

Nella serata di domenica 28 ottobre, “a seguito dell’allerta meteo diramata dalla Protezione Civile del Lazio”, la sindaca di Roma Virginia Raggi ha firmato l’ordinanza che ferma le lezioni per un giorno, peraltro nell’aria e anticipata dalla Tecnica della Scuola.

Icotea

L’ordinanza

“Domani, lunedì 29 ottobre, le scuole di ogni ordine e grado nella città di Roma resteranno chiuse per gli studenti”, riporta il comunicato emesso dal Campidoglio.

“A seguito dell’allerta meteo diramata dalla Protezione civile della Regione Lazio, che prevede forti venti, piogge intense e temporali, la sindaca di Roma Virginia Raggi – prosegue la comunicazione – ha firmato un’ordinanza che prevede la sospensione dell’attività didattica ed educativa nelle scuole di ogni ordine e grado, compresi asili nido e scuole dell’infanzia, su tutto il territorio cittadino”.

Scuole presidiate dai dirigenti

“Gli istituti saranno comunque presidiati dai dirigenti scolastici e dai funzionari comunali dei servizi educativi e scolastici. Il provvedimento si è reso necessario per prevenire situazioni di pericolosità per l’incolumità dei bambini e degli studenti, nonché per motivi attinenti alla sicurezza e circolazione stradale”.

Anche i sui canali ufficiali del Comune romano confermano la notizia: <em>In considerazione delle avverse condizioni meteo, la sindaca Virginia Raggi ha emesso un’ordinanza di chiusura delle scuole per domani 29 ottobre 2018.</em>

Le altre chiusure

Anche altri comuni e prefetti hanno deciso di chiudere le scuole.

Niente lezioni, lunedì 29 ottobre, in tutta la Liguria e nel Veneto, ma anche nelle zone più a rischio del Friuli Venezia Giulia.

Lezioni sospese anche nei comuni della costa livornese e grossetana, e pure a Pordenone.

A Venezia e Vicenza istituti scolastici senza studenti anche martedì 30 ottobre.