Home Sicurezza ed edilizia scolastica Scuola costruita senza fondamenta per risparmiare sui costi

Scuola costruita senza fondamenta per risparmiare sui costi

CONDIVIDI

Una nuova ala di una scuola costruita senza fondamenta per risparmiare sui costi dei lavori per un appalto vinto con un’offerta a ribasso. Lo hanno accertato i carabinieri del comando provinciale di Latina nell’ambito della seconda parte dell’inchiesta Tiberio, che a gennaio 2017 aveva già portato all’arresto di 10 persone.

Due imprenditori di Formia sono stati arrestati per corruzione, turbata libertà degli incanti, frode in pubbliche forniture e truffa.

Icotea

Bussetti: “Pronti a costituirci parte civile”

“Siamo davanti a una vicenda grave, su cui vanno fatti rapidamente tutti gli approfondimenti necessari. Abbiamo bisogno di chiarezza. Ringrazio le forze dell’ordine e la magistratura che sono prontamente intervenute”. Così il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Marco Bussetti.

“Ora toccherà ai giudici accertare le responsabilità. Non voglio aggiungere ulteriori polemiche, non è il momento. Di sicuro come MIUR valuteremo di costituirci parte civile. Intanto ho chiesto ai miei uffici di avviare tutte le procedure per l’eventuale revoca del finanziamento”, prosegue, “vogliamo vederci chiaro”.