Home Sicurezza ed edilizia scolastica Scuola inagibile a Taggia: rischio lezioni in tendopoli

Scuola inagibile a Taggia: rischio lezioni in tendopoli

CONDIVIDI

Potrebbero terminare l’anno scolastico in una tendopoli gli alunni delle quattro classi dell’istituto alberghiero di Taggia, sgomberate assieme ad altre quattro classi del Liceo dello Sport, dal primo piano delle ex Caserme Revelli, che è stato dichiarato inagibile con ordinanza del sindaco Vincenzo Genduso, scattata in seguito a un sopralluogo dei tecnici della Provincia. 

Mentre gli studenti del Liceo, riporta La Stama, si sono spostati al pianterreno dello stesso stabile, per gli altri alunni c’è qualche problema in più. Ancora per questa settimana, potranno studiare nella sede principale dell’alberghiero dove alcuni loro compagni impegnati in uno stage all’estero hanno liberato alcune classi, ma entro lunedì prossimo sarà necessaria una soluzione alternativa.

Icotea

Il Presidente della Provincia, avverte: «Stiamo lavorando per trovare una soluzione tampone per questo ultimo mese di scuola. In questi giorni ci sono state alcune verifiche sulla sicurezza dello stabile ed abbiamo deciso di procedere allo sgombero per inagibilità del primo piano. Ma purtroppo stiamo già facendo i miracoli con le risorse a nostra disposizione e sarà difficile apportare interventi strutturali nel breve periodo».