Home Generale Scuola-lavoro in Veneto: bollino blu

Scuola-lavoro in Veneto: bollino blu

CONDIVIDI
  • Credion

L’assessora all’Istruzione della Regione Veneto, Elena Donazzan, commentando i dati sull’esito dell’alternanza scuola-lavoro, ha detto: “‘Bollino blu’ al Veneto per i risultati conseguiti nell’alternanza scuola-lavoro. Ma se il governo ci avesse ascoltato, si sarebbe potuto fare di più e meglio”.

In Veneto quasi 22 mila aziende sono già disponibili ad ospitare studenti per progetti formativi ‘on the job’. Il Veneto è quindi la seconda regione d’Italia, dopo la Lombardia, per numero di imprese coinvolte nell’alternanza tra scuola e lavoro: 400 ore in azienda per gli istituti tecnici e professionali, 200 ore per i licei.

Icotea

 

{loadposition deleghe-107}

 

“La riforma della ‘Buona scuola’ – ha sottolineato l’assessora – ha introdotto l’obbligo dell’alternanza scuola lavoro per 1,5 milioni di studenti del triennio superiore, abbozzando una versione tricolore del sistema duale tedesco, a doppio binario tra scuola e azienda. Ma ha dimenticato di guardare ‘ in casa’ alle ‘buone pratiche’ già sperimentate”.