Home Archivio storico 1998-2013 Generico Scuola: le pratiche sensate di resistenza

Scuola: le pratiche sensate di resistenza

CONDIVIDI
  • Credion

Ecole organizza, in collaborazione con Fratelli dell’uomo, il seminario di studi Scuola: le pratiche sensate di resistenza, dedicato agli insegnanti dei vari ordini di scuola.
L’incontro costituirà un’occasione di riflessione sui meccanismi di potere e dominio nell’istituzione scolastica e nella formazione, a partire dalla proposta teorica della "pedagogia della resistenza", e dà voce a quanti si sforzano di aprire nuovi spazi di libertà nella relazione educativa.

La relazione introduttiva sarà tenuta da Raffaele Mantegazza dell’ Università Milano – Bicocca.

Di seguito le comunicazioni:

Andrea Bagni, Ecole: Trame di relazioni per dare senso e costruire saperi di polis
Marilena Salvarezza
, Fratelli dell’uomo: Ong, Le educazioni: saperi complessi per educare al futuro

Gioconda Pietra
, Autoriforma gentile: La scuola che c’è

Michele Corsi
, Retescuole di Milano: Tessere la rete, senza perdere il filo

Il dibattito sarà coordinato da Filippo Trasatti

L’iniziativa di aggiornamento promossa da Ecole, in collaborazione con Fratelli dell’uomo, un’ Ong (Organizzazione non governativa) accreditata dal Ministero dell’Istruzione, si svolge nell’ambito del progetto Europeo Socrates: L’educazione al tempo della globalizzazione, autorizzato dalla Commissione Europea – Azione Grundtvig 2 – Partenariati per l’Apprendimento. La partecipazione all’iniziativa di aggiornamento è libera per i dirigenti e i docenti di ogni ordine e grado di scuola con esonero dal servizio come previsto dal Contratto collettivo nazionale di lavoro

Per ulteriori approfondimenti:
via Magenta 13

22100 Como
tel. 031.264048 – 031.268425

Università popolare
via Terraggio 1

20100 Milano