Home Generale Scuola, università e valutazione dei docenti: convegno Gilda e Cipur

Scuola, università e valutazione dei docenti: convegno Gilda e Cipur

CONDIVIDI

Tra scuola e università, pur essendo realtà educative culturalmente vicine, si registra troppo spesso la mancanza di un dialogo costruttivo e le politiche pubbliche in termini di valutazione del sistema formativo, procedendo secondo una logica di comparto, non incoraggiano un’interazione efficace. Con questo convegno la Gilda degli Insegnanti e il Cipur intendono aprire una breccia nello steccato che separa scuola e università, discutendo insieme delle modalità e dell’utilità della valutazione dei docenti per suggerire modifiche e correzioni da apportare agli attuali sistemi. 

Il programma del convegno, che si aprirà con il saluto di Stefano Fantoni, presidente dell’Anvur (Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca), prevede gli interventi di Manuela Di Franco, segretario generale del Cun (Consiglio Universitario Nazionale), Massimo Castagnaro, componente del Consiglio Direttivo dell’Anvur, Alberto Incoronato, presidente Cipur, Gianluigi Dotti, responsabile Centro Studi Nazionale Gilda degli Insegnanti, Claudio Gentili, direttore Confindustria Education, e Giancarlo Cerini, esperto di valutazione e direttore della “Rivista dell’Istruzione”.

Icotea

I lavori saranno moderati da Rino Di Meglio, coordinatore nazionale Gilda degli Insegnanti.