Home Sicurezza ed edilizia scolastica Sicurezza idraulica fra i banchi di scuola

Sicurezza idraulica fra i banchi di scuola

CONDIVIDI

La sicurezza idraulica si impara fra i banchi di scuola. Sono oltre 1300, per un totale di 64 classi, gli alunni che in questi mesi stanno partecipando con entusiasmo in provincia di Lucca ai progetti didattici promossi dal Consorzio di Bonifica Toscana Nord.

Un lavoro impegnativo e ben coordinato, quello dell’ente consortile, che ormai da cinque anni mira a far conoscere il territorio del comprensorio ai ragazzi, creando un legame speciale: quello dell’adozione dei corsi d’acqua da parte dei giovani studenti.

Icotea

Un progetto in cui le ragazze e i ragazzi hanno anche imparato a rapportarsi in modo sostenibile con gli ecosistemi. L’impegno con le scuole è diventato anche una piccola pubblicazione.

A tal riguardo si ricorda che un ecosistema è un insieme sistemico definito (spesso chiamato “unità ecologica”) costituito da organismi viventi (animale/i e vegetale/i) che interagiscono tra loro e con l’ambiente che li circonda. Come tale esso è una porzione dell’ecosfera e quindi della biosfera.