Home Alunni Solleva il bimbo per le orecchie: educatrice a processo

Solleva il bimbo per le orecchie: educatrice a processo

CONDIVIDI
  • GUERINI

Avrebbe sollevato da terra un bimbo di 5 anni tirandolo per le orecchie. E’ l’accusa rivolta a una educatrice di scuola materna della provincia di Parma. La donna, religiosa impegnata nel mondo dell’educazione, è accusata di lesioni aggravate e andrà a processo il 12 dicembre.

L’episodio, racconta Gazzetta di Parma, è del 5 febbraio 2014.

Icotea

Il bimbo stava litigando con un altro piccolo e l’educatrice, per fermarli, lo avrebbe preso per le orecchie sollevandolo.

Quando i genitori sono andati a prenderlo si sono subito accorti delle ferite alle orecchie. Al Pronto Soccorso i medici hanno messo punti di sutura al piccolo, prognosi di 21 giorni.

 

{loadposition corso-leggere-arte}

 

E’ scattata la denuncia. Il padre dice che la suora si sarebbe sì scusata per l’episodio ma “non abbiamo avuto comprensione o vicinanza da parte della scuola. Non abbiamo avuto gesti di solidarietà e oltretutto abbiamo dovuto sentire voci” come di avere trovato una scusa perché “volevamo ritirare il figlio dalla materna perché non eravamo in grado di pagare la retta”. (Ansa)