Home I lettori ci scrivono Solo i vincitori di concorso meritano il ruolo

Solo i vincitori di concorso meritano il ruolo

CONDIVIDI
  • Credion

Gentile redazione, torno a rivolgermi a voi in attesa dei risultati del concorso straordinario.

L’ultimo mese è stato molto complesso, con il cambio al Ministero e la contestuale ascesa dei nuovi sottosegretari.

Icotea

Pur non entrando nel merito delle decisioni che verranno prese rispetto al reclutamento, ritengo sia fondamentale innanzitutto mandare in ruolo i vincitori del concorso straordinario a Settembre; contestualmente, è imprescindibile che venga avviato il concorso ordinario.

L’errore più grave sarebbe infatti quello di proporre miserevoli “sanatorie”, che premierebbero colleghi solo per la mera anzianità di servizio dei 3 anni:chi infatti ne ha mai valutato la competenza?!

Si rispetti la Costituzione e si evitino farlocchi concorsi per “titoli e servizi”, ne va del futuro dei nostri ragazzi che meritano personale più che mai preparato.

Cordiali saluti
Silvia Mari

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook