Home Archivio storico 1998-2013 Generico “Special Olympics” a Merano

“Special Olympics” a Merano

CONDIVIDI
webaccademia 2020


I Giochi Special Olympics, che si svolgeranno, sotto  l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, a Merano 2000, vedranno anche la partecipazione delle squadre dei seguenti Paesi: Austria, Germania, Slovenia e Svizzera.
L’appuntamento della suggestiva cerimonia di apertura, che, secondo la tradizione che contraddistingue gli eventi Special Olympics, si svolge secondo il protocollo olimpico, è fissato per l’11 gennaio (alle ore 18.00) presso la passeggiata Lungo Passirio a Merano. L’ingresso è aperto a tutti quanti vogliano condividere un momento significativo per gli oltre 200 atleti con handicap intellettivo che avranno modo di dimostrare le loro abilità e il loro coraggio sui campi di sci alpino, nordico, snowboard e corsa con le racchette da neve sci, a 2.000 metri, negli impianti di Merano 2000 "Piffing" e "Falzeben". Sarà un’occasione per sottolineare il messaggio di integrazione delle persone con disabilità intellettive di cui Special Olympics si fa portavoce nel mondo.

Durante i Special Olympics (cui seguirà il raduno della delegazione italiana in partenza per i corrispettivi Giochi mondiali invernali di Nagano, in Giappone), sulle piste e nelle attività di supporto, circa 100 volontari, provenienti da numerose scuole, società sociali e sportive, affiancheranno gli atleti prima, durante e dopo le gare.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese