Home Alunni Sport a scuola: iniziativa Opes contro la sedentarietà

Sport a scuola: iniziativa Opes contro la sedentarietà

CONDIVIDI

“14-19 [email protected]” è un progetto ideato da OPES, Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI, incentrato sia sulla prevenzione dell’abbandono precoce dell’attività sportiva da parte dei giovani, che sull’ampliamento dell’offerta sportiva territoriale. L’iniziativa è realizzata in partnership con il CONI, aderiscono 8 federazioni sportive nazionali: Atletica Leggera, Rugby, Danza Sportiva, Triathlon, Canoa – Kayak, Turismo Equestre, Badminton, Sport Orientamento. 
Il primo degli incontri pubblici dedicati alla pianificazione e al coordinamento del progetto si tenuto oggi, nell’Istituto tecnico per il Turismo Marco Polo a Palermo (via Ugo La Malfa n°113). Altre tappe di avvicinamento all’iniziativa sempre in questo mese nelle città interessate: il 13 a Napoli, il 14 a Vicenza, il 17 a Milano, il 21 a Firenze, il 26 a Pomezia (Lt). La fase operativa riservata agli alunni sarà presentata a marzo nelle scuole e nei centri sportivi e interesserà 7 regioni: Lombardia, Veneto, Toscana, Lazio, Campania, Calabria e Sicilia, per la durata di 9 mesi. Parteciperanno ai lavori gli studenti delle scuole superiori, il corpo degli insegnanti e specialmente i professori di educazione fisica. 
Lo start agli alunni sarà dato tra Aprile e Maggio prossimi con lezioni di teoria e pratica sportiva negli impianti e nelle scuole, tenute da tecnici delle federazioni sportive nazionali (FSN) e delle discipline sportive associate (DSA). Contemporaneamente i Centri Sportivi daranno accesso gratuito alle attività agli studenti che non praticano alcuna disciplina. Nei mesi di Giugno e Luglio 2014 in concomitanza con la chiusura delle scuole i ragazzi che vorranno praticare una disciplina sportiva tra quelle promosse dal Progetto saranno accolti nei Centri aderenti all’iniziativa. Durante le iniziative realizzate nelle scuole riceveranno un questionario di gradimento; a loro e anche ai non praticanti, verrà richiesto di compilare anche un questionario conoscitivo sulle loro abitudini sportive.