Home Precari Stipendi supplenti brevi, 26 aprile data di esigibilità per l’accreditamento dei pagamenti

Stipendi supplenti brevi, 26 aprile data di esigibilità per l’accreditamento dei pagamenti

CONDIVIDI

Giovedì 26 aprile 2018 è la data di esigibilità per l’accreditamento dei pagamenti relativi all’emissione speciale del 18 aprile per il personale supplente breve e saltuario.

Lo ha fatto sapere NoiPA, precisando che l’emissione ha interessato i contratti che, alla data del 18 aprile, siano stati autorizzati dalle segreterie scolastiche e per i quali il sistema della Ragioneria generale dello Stato abbia verificato la disponibilità di fondi sui relativi capitoli di spesa.

Icotea

Per esigibilità ricorda NoiPA, si intende la data in cui l’importo dovuto entra nell’effettiva disponibilità del beneficiario.

Gli istituti di credito possono effettuare gli accreditamenti sui singoli conti correnti dalle 00.00 fino alle 24.00 del giorno stesso.

Il personale supplente può verificare se rientra in questa emissione rivolgendosi alla segreteria scolastica e chiedendo di far controllare la propria situazione attraverso il sistema “Monitoraggio Scuola” messo a disposizione da NoiPA.