Home Alunni Studente belga in gita a Firenze fa pipì in piazza: rischia fino...

Studente belga in gita a Firenze fa pipì in piazza: rischia fino a 10mila euro di multa

CONDIVIDI

Costa caro a uno studente belga in gita scolastica a Firenze aver fatto pipì in piazza. Infatti il ragazzo pizzicato dalla polizia municipale a compiere il bisogno fisiologico a Piazza Indipendenza sarà multato.

La vicenda

Così come segnala l’AndKronos, la pattuglia dei vigili urbani, in servizio di perlustrazione del territorio, ha notato un gruppo di ragazzi sulle panchine. A un certo punto, un ragazzo si è staccato dal gruppo e si avvicinato a un albero per fare pipì.

Icotea

Immediato l’intervento degli agenti che hanno identificato il ragazzo: si tratta di un 18enne belga in gita con la scuola che aveva preso alloggio con i compagni e l’insegnante in un albergo del centro.

Verbale e sanzione prevista

Gli agenti hanno elevato a carico del giovane un verbale per atti contrari alla pubblica decenza.

Il reato, depenalizzato, prevede una sanzione amministrativa da 5.000 a 10.000 euro.