Home Estero Stupro di gruppo in diretta Facebook

Stupro di gruppo in diretta Facebook

CONDIVIDI

Un ragazzino di 14 ani è stato arrestato a Chicago in relazione allo stupro di gruppo di una 15enne che è stato diffuso in diretta streaming su Facebook. Il ragazzino rischia una incriminazione per aggressione sessuale aggravata, realizzazione e diffusione di materiale pedopornografico.

 

{loadposition deleghe-107}

Icotea

 

La ragazzina era sparita il 19 marzo dopo che era andata a messa ed è ricomparsa solo il 21, ferita e sotto choc. Nel frattempo era stata stuprata da almeno cinque-sei persone in una violenza di gruppo seguita in diretta streaming su Facebook da una quarantina di spettatori.

Solo un adolescente ha pensato di avvertire subito un parente della vittima.