Home Archivio storico 1998-2013 Generico Tecnologie dell’informazione: rapporto statistico

Tecnologie dell’informazione: rapporto statistico

CONDIVIDI
  • GUERINI

Il grado di progresso della Società dell’informazione non solo è prova della crescita di un Paese ma può essere fondamento per il miglioramento della qualità della vita dei suoi cittadini.
L’obiettivo del rapporto, curato dal Mit (Ministero per l’Innovazione e le Tecnologie), è di raccogliere, in un unico quadro statistico, un ampio insieme di indicatori, evidenziandone le variazioni nel tempo ed i confronti internazionali, al fine di fotografare, con strumenti quantitativi, lo stato e l’evoluzione della Società dell’Informazione in Italia in tutti i suoi aspetti.

Il Rapporto sviluppa le sue analisi lungo cinque assi principali:

– le infrastrutture digitali
– i cittadini

– le imprese

– le pubbliche amministrazioni

– le nuove applicazioni

Icotea

Il rapporto focalizza solo l’aspetto quantitativo, pur nella consapevolezza che l’affermarsi della Società dell’Informazione comporta aspetti anche di tipo qualitativo, sociale ed etico.