Home Archivio storico 1998-2013 Notizie dalle Regioni Terremoti, in Basilicata esercitazioni nelle scuole per preparare studenti e personale

Terremoti, in Basilicata esercitazioni nelle scuole per preparare studenti e personale

CONDIVIDI
  • Credion
Il 14 e 15 dicembre prenderanno il via le esercitazioni e le prove di evacuazione negli istituti scolastici, al fine di preparare alunni, docenti e personale per gestire al meglio eventuali insorgenze sismiche. A Matera sarà presente il capo del Dipartimento della Protezione civile, Franco Gabrielli: assisterà alle prove di evacuazione dell`Istituto tecnico industriale statale “Gian Battista Pentasuglia” e del liceo scientifico “Dante Alighieri”.
Sabato 15 sarà invece la giornata dedicata al test esercitativo, che interesserà, oltre a Potenza e Matera, anche i territori confinanti di Salerno e Cosenza e che si svolgerà prevalentemente “per posti di comando”, ossia incentrata su procedure e modalità di comunicazione in emergenza a seguito di un forte sisma.
Saranno gradualmente coinvolti tutti gli istituti scolastici lucani: 4.307 classi nelle scuole di ogni ordine e grado. Organizzata dal Dipartimento della Protezione civile nazionale assieme alla regione Basilicata e in collaborazione con le prefetture, le province e le strutture operative territoriali e nazionali, la pianificazione d`emergenza per rischio sismico rientra nelle attività previste nell`ambito dell`esercitazione “Basilicata 2012”. E si inserisce in un percorso avviato dal Dipartimento della Protezione Civile già da due anni, che coinvolge l`intero Paese sulla pianificazione dell`intervento nazionale a seguito di un terremoto di forte intensità, per testare la capacità di reazione in caso di eventi catastrofici.